Blog - Informazioni - Curiosità sul mondo dei Cosmetici

Occhi gonfi e 10 consigli per curare il gonfiore di palpebre zona perioculare occhi

occhi gonfi come curarli

Gli occhi gonfi e le occhiaie sotto gli occhi nascono per motivi disparati fra cui lo stress, l’uso intensivo di monitor e schermi, affaticamento oculare o occhiali sbagliati e le caratteristiche della pelle.

Molte persone usano rimedi casalinghi che sì, possono essere un palliativo, ma a lungo andare non aiutano l’occhio a ritrovare la sua salute. Alleviare temporaneamente il gonfiore agli occhi è una soluzione ma durerà fino alla scoperta della causa che scaturisce l’ingrossare della zona intorno all’occhio.

Qual è la causa degli occhi gonfi e del gonfiore perioculare?

Quando notiamo un gonfiore intorno agli occhi, nella zona perioculare, significa che c’è un aumento abnorme di fluidi liquidi nel tessuto cutaneo, chiamato edema. La pelle intorno all’occhio, essendo molto sottile, fa notare più facilmente questo ristagno liquido rendendo evidente gli occhi gonfi.

Perchè si accumula il liquido intorno all’occhio generando gonfiore e quindi edemi? Ci sono diverse cause:

  1. Allergie di diversa natura che portano a gonfiare gli occhi
  2. Alimentazione errata con uso smoderato di sale
  3. Problemi ai seni paranasali
  4. Bere molto poco con conseguente disidratazione
  5. Riposo sbagliato, stanchezza e mancanza di sonno
  6. Stress
  7. Pianto o situazione emotiva instabile
  8. Invecchiamento, quindi causa naturale
  9. Caratteristiche del viso ereditarie e genetiche

Capita spesso, infatti, che molti componenti della stessa famiglia abbiano il problema degli occhi gonfi, mentre per gli anziani è una questione diversa: la membrana che protegge gli occhi dalla parte adiposa circostante si assottiglia e il grasso spingendo finisce nella zona peri oculare riempiendola.

Perchè la mattina ci si sveglia con gli occhi gonfi?

Quando durante la giornata camminiamo facciamo in modo che grazie al moto dreniamo i liquidi nelle gambe. Stesso discorso vale per l’occhio che durante la notte non fa sbattere le palpebre e quindi non genera movimento tale da non far accumulare il liquido intorno.

Appena ci svegliamo, dopo pochi minuti possiamo notare lo sgonfiarsi della zona intorno al bulbo oculare in quanto appunto ci stiamo “muovendo”.

Le patologie mediche per l’occhio gonfio

Se notiamo una dilatazione intorno agli occhi immotivata allora è sintomo medico che qualcosa non va nella zona perioculare.

Per esempio è nota l’orbitopatia tiroidea che genera il rigonfiamento del tessuto muscolare intorno agli occhi, oppure il morbo di Basedow-Graves conosciuto come il morbo degli occhi sporgenti, sempre dovuto a un disturbo della tiroide.

Allergie aree o alimentari possono generare questo disturbo facendo ingrossare la zona intorno agli occhi. L’infezione all’occhio generata dalla congiuntivite può essere un’altra patologia. Infine le insufficienze renali.

Come curare gli occhi gonfi?

Una volta capita la causa degli occhi gonfi occorre curarli. Se non è una causa medica allora possiamo pensare di applicare delle soluzioni temporanee e casalinghe, a costo quasi zero.

Ecco alcuni rimedi per ridurre l’effetto di gonfiore intorno agli occhi durante la nostra skincare perfetta:

  1. Bere molti liquidi per prevenire la disidratazione
  2. Utilizzare colliri dedicati
  3. Applicare impacchi ghiacciati sulle palpebre gonfie
  4. Non stare molto tempo davanti a schermi, telefoni, pc…
  5. Usare maschere e patch occhi formulate specificamente per l’applicazione sul contorno occhi
  6. Ridurre il consumo di sale nell’alimentazione
  7. Spruzzare acqua fredda su viso e occhi
  8. Riposare bene e dormire molto
  9. Mangiare cibi ricchi di potassio che aiutano a drenare

BONUS: Usare un’ottimo patch contorno occhi per occhi gonfi e stanchi di Beautiq Line Cosmetici. I patch con l’esapeptide 19, che mima la tossina botulinica, aiuta a distendere la zona del contorno occhi gonfi e dona allo sguardo un aspetto fresco e riposato diminuendo anche il gonfiore degli occhi. L’acqua di rosmarino e l’estratto di camomilla biologica hanno azione lenitiva e rinfrescante. Ideale per le zone del contorno occhi spenti e in presenza di segni d’espressione. In pratica diminuirai sia le rughe e le imperfezioni, sia gli occhi spenti e le borse e occhiaie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *